Le ricette con lo zafferano di Masseria Foggelle

Ingredienti:

150 gr di farina
80 gr di burro
50 gr di zucchero
1 tuorlo
20 gr di latte
0,1 gr di stimmi di zafferano Masseria Foggelle
100 gr di cioccolato fondente
Preparazione
- Per prima cosa mettete lo zafferano in infusione con il latte caldo per 2/3 ore.
- Per la frolla, fate la fontana con la farina e lo zucchero.
- Aggiungete il burro al centro, cominciate a lavorare,aggiungete poi il tuorlo e il latte allo zafferano ed impastate velocemente .
- Avvolgete l’impasto nella pellicola e tenete in frigo per un’ora.
- Preriscaldate il forno a 180°.
- Stendete la frolla e tagliare le formine con il taglia biscotti, disponete su una teglia rivestita di carta forno.
- Fate cuocere per 10 – 12 minuti.
- Sfornate e fate raffreddare.
- Sciogliete il cioccolato fondente a bagnomaria.
- Intingere i biscotti nel cioccolato e lasciare solidificare su una gratella.

Ingredienti:
200 gr di cioccolato bianco
60 ml di panna
10 stimmi di zafferano
40 ml di latte tiepido
Preparazione
Per prima cosa lasciate in infusione gli stimmi di zafferano nel latte caldo per 2/3 ore.
Poi sciogliete a bagnomaria il cioccolato bianco , unite la panna e mescolate fino ad ottenee un composto senza grumi.Unite il latte allo zafferano mescolando bene,lasciate raffreddare e ponetelo in frigo per almeno un’ora.

Ingredienti:

500 gr di farina
20 ml di olio extravergine di oliva Masseria Foggelle
½ cubetto di lievito di birra
0,1 gr di stimmi di zafferano Masseria Foggelle
250 ml di acqua tiepida
½ cucchiaio di sale
Rosmarino
Sale grosso q.b.

Preparazione
Innanzitutto mettete in infusione lo zafferano utilizzando parte dell’acqua calda (una tazza) prevista dalla ricetta per 2/3 ore.
Prendete una ciotola capiente e versate la farina, il sale, l’olio, il lievito sbriciolato e l’infuso di zafferano e cominciate ad impastare, unite quindi il resto dell’acqua un po’ per volta, lavorando l’impasto (deve appiccicarsi un po’ alle mani).
Chiudete la ciotola con un coperchio e lasciate lievitare per circa 2 ore.
Trascorso questo tempo, trasferite l’impasto in una teglia ben oliata, stendetelo con la punta delle dita, e lasciate riposare per mezz’ora, quindi spennellate un po’ di olio in superficie, insaporite con sale grosso e rosmarino ed infornate a 220° per 15 minuti circa.

Ingredienti:

1 cipolla
1 carota
1 costa di sedano
2 patate
2-3 foglie di verza
2-3 foglie di bietola
400 gr di petto di pollo a tocchetti
10 -12 stimmi di zafferano Masseria Foggelle
Olio extravergine di oliva Masseria Foggelle q.b.

Preparazione
Per prima cosa mettete in infusione gli stimmi di zafferano in una tazza di acqua calda per 2/3 ore, se volete ottenere un aroma più intenso ,preparate l’infuso già dalla sera ,tenendo cura di coprire la tazza fino al momento dell’utilizzo.
Quindi tagliate tutte le verdure e versatele in una pentola ,aggiungendo l ‘olio , i tocchetti di petto di pollo,e acqua q.b. Cuocere per circa due ore a fuoco lento,aggiustate di sale e alla fine, a fuoco spento , versare la tazza di infuso di zafferano e coprire . Lasciare riposare un quarto d’ora , e il brodo di pollo e zafferano è pronto.

Ingredienti:

250 gr di tagliatelle
6 carciofi
1 spicchio d’aglio
10/12 stimmi di zafferano Masseria Foggelle
Olio extravergine di oliva Masseria Foggelle q.b.
Sale e pepe q.b.

Preparazione
Per prima cosa mettete in infusione gli stimmi di zafferano in una tazza di acqua calda per almeno 2/3 ore;
se volete ottenere un aroma più intenso, anticipate questa operazione alla sera prima, tenendo cura di coprire bene la tazza per preservare le proprietà e l’aroma della spezia.
Pulite e tagliate i carciofi finemente; mettete un filo d’olio in una padella e fate appassire lo spicchio d’aglio, infine versare i carciofi, aggiustare di sale e pepe e far cuocere a fiamma bassa, aggiungendo acqua di cottura se necessario.
Nel frattempo cuocete le tagliatelle, una volta cotte, scolatele e versatele nel tegame con i carciofi, aggiungere l’infuso di zafferano, rigorosamente a fuoco spento, e mantecate. Preparate le porzioni, aggiungendo un filo d’olio, ed il piatto è servito!

Ingredienti:

500gr di gnocchi
100 gr di robiola
10/12 stimmi di zafferano Masseria Foggelle
Olio extravergine di oliva Masseria Foggelle
Sale
Mezza cipolla
Formaggio parmigiano
Salvia

Preparazione

Per prima cosa mettete in infusione gli stimmi di zafferano in una tazza di acqua calda per almeno 2/3 ore; se desiderate ottenere un aroma più intenso anticipate questa operazione alla sera precedente, avendo cura di coprire bene la tazza per preservare le proprietà dello zafferano.
Mettete a cuocere gli gnocchi, nel frattempo versate in un tegame un filo di olio extravergine, tagliate finemente la cipolla e soffriggere, aggiungere la robiola, mescolare e sciogliere bene a fuoco spento. Aggiungere se necessario un mestolo di acqua di cottura degli gnocchi.
A cottura ultimata scolare gli gnocchi, aggiungere l’infuso di zafferano e mantecare delicatamente.
Completare con una spolverata di parmigiano e salvia tritata.

         Privacy Policy                   Termini e condizioni

Masseria Foggelle è un marchio registrato da Samuele Leo e Gabriella Rondini

Il sito www.masseriafoggelle.it è di proprietà di azienda agricola biologica Gabriella Rondini P.I. 02620810743